Corso base Gambas – L’istruzione IF e ELSE

In questa nuova lezione del corso base di Gambas vedremo in istruzione che è alla base della programmazione, ovvero l’istruzione IF ( Dall’inglese “SE” ) e ELSE ( “ALTRIMENTI” ). Queste istruzioni indicano una condizione, ad esempio: “Se hai messo like alla pagina di FreeNIX Security allora va bene, altrimenti non va bene” ( spero di aver reso l’idea 🙂 ). Mettiamoci all’opera!Trasciniamo una casella di testo ( textbox ), un’ etichetta di testo ( label ) e un pulsante ( button ) sul form del nostro nuovo progetto e facciamo doppio click sul pulsante e accediamo all’evento click del button. Ora facciamo finta che la finestra a cui stiamo lavorando sia un form di accesso e quindi bisogna inserire un codice che deve essere inserito nella textbox, il codice per me sarà “devgeek”, ma voi potete cambiarlo a vostro piacimento . Dunque scriviamo:

If TextBox1.Text = "devgeek" Then
Label1.Text = "Accesso Consentito"

Bene, così facendo abbiamo detto che se il testo della textbox è uguale a “devgeek”, ovvero il codice che avevamo scelto, il testo della label diventa “Accesso Consentito”. Ma se sbagliamo codice? Allora ci corre in aiuto l’istruzione Else che, come abbiamo detto a inizio articolo, significa “altrimenti”, quindi:

Else
Label1.Text = "Accesso Negato"
End If

Ecco fatto! Corriamo  a vedere se funziona a dovere [IMG.1-2]. Ottimo, ora il nostro semplice (e anche un po’ inutile) programma è funzionante e ci ha aiutato ad apprendere altre due istruzioni del linguaggio Gambas! Dato che il corso è giunto già alla quinta lezione ho pensato che nella prossima lezione potremmo creare un piccolo programma, usando gli strumenti e le istruzioni che in questi articoli abbiamo appreso!

Author: DevGeek

Sono Gabriele Lobello, un ragazzino 13enne di Francavilla Fontana, una cittadina della provincia di Brindisi, e la mia passione è l’informatica (la programmazione in particolare)!
Conosco molto bene il linguaggio Gambas e il JavaScript (e sto studiando per arrivare allo stesso livello con Python).
Ho sviluppato un applicazione gratuita (www.meandiabetes.com) e utile alla corretta gestione del diabete (di tipo 1), disponibile su sistemi Android, GNU/Linux e Windows.
Scrivo articoli anche per il mio blog personale (devgeek.altervista.org)