Tag: Defacing

Leave a reply

[REAL HACKING VIDEOS] rEmOtEr vs microsoft.co.uk 2007

Per animare un pò gli animi ho pensato bene di caricare un vecchio video di un vero defacement effettuato da rEmOtEr, un hacker dell’Arabia Saudita.

Sfruttò una vulnerabilità di tipo SQL Injection per defacciare il sito di microsoft.co.uk nel lontano 2007.

Il video è diviso in due parti.
(altro…)




Leave a reply

Zone-H – La sua nascita

Zone-H è il più grande sito al mondo per i defacement’s mirror, cioè l’archiviaione dei defacement effettuati e segnalati dai crackers stessi, e questa cosa ha creato un certo scalpore, ed è stato tacciato di incitamento al defacing perchè da al defacer una stellina nel caso in cui il target attaccato è un sito governativo, militare o comunque importante.

Tra l’altro segna l’ip del target attaccato, il web server, il sistema operativo, lo screenshot dell’attacco effettuato, ed utilizza tre simboli oltre la stellina in caso di sito importante:
H – Home Page Defacement (il deface della home page)
R – Redefacement (sito già defacciato in passato
M – Mass Defacement (attacco a più siti sullo stesso server)
(altro…)




Leave a reply

Sicurezza Informatica all’ITST E. Fermi di Francavilla Fontana (BR)

Vi descrivo qui un incontro di due ore soltanto che si tenuto ieri, martedì 11 Aprile 2017 all’ITST Enrico Fermi a Francavilla Fontana (Brindisi), con i ragazzi del quinto anno.

Abbiamo parlato dei progetti di sorveglianza globale come PRISM, TEMPORA, XKEYSCORE, e fin qui tutto bene…

Abbiamo parlato degli algoritmi di hashing per il chechsum, dell’integrità dei files che scaricano dal web, e delle parole, quindi delle password che vengono salvate nei database dei siti web, e fin qui tutto bene…

Abbiamo parlato della crittografia simmetrica ed asimmetrica, focalizzandoci sulla seconda e sull’uso quotidiano che ne facciamo senza nemmeno saperlo, infatti abbiamo parlato anche del protocollo SSL e di come funzionava in realtà la temutissima vulnerabilità Heartbleed, e fin qui tutto bene…
(altro…)