Corso base Gambas – Come estendere un progetto

In molti fino ad ora saranno rimasti nel dubbio, sperando un giorno di sapere come aggiungere più form (o finestre, se preferite) alla loro applicazione, cosa che i più scaltri avranno gia sperimentato. Aggiungere più form al progetto può essere utile ad avere più funzioni in un unico programma, oppure creare una Home Screen (l’esempio presente in questo articolo) per questo e tanto altro ancora.

Dopo aver creato il nostro progetto ci rechiamo a destra, nel Menù delle risorse di Gambas [IMG. 1] e premendo il tasto destro si aprira un Menù Strip ( a tendina ) dove sndiamo a selezionare la voce Nuovo>Form. Apparirà ai nostri occhi una finestra di dialogo [IMG. 2] dove non dovremo far altro che dare un nome al form e premere su Ok. Dopo di che il nuovo form, ancora vuoto, apparirà e non dovremo far altro che personalizzarlo con tutte le funzioni e gli strumenti che più ci aggradano. Ma per creare una Home Screen dobbiamo recarci nel form principale ( FMain.form ) e aggiungere degli strumenti, ovvero: una label ( facoltativo ) con su scritto, ad esempio, “Home Screen” o il nome del nostro software e dei buttons, la cui quantità è vaiabile in base al numero di nuovi form che avete creato, nel mio caso uno [IMG. 3]. Per il resto non ci resta che fare un doppio click sul button ed entrare nel suo evento di click, dunque scriviamo

*Form1.show
*Al posto di Form1, in caso l’abbiate modificato, va messo il nome del form che volete appaia dopo il click

Come possiamo constatare, il programma funziona correttamente [IMG. 4-5]! Grazie a questo potrete creare progetti più vasti, completi e con un esperienza d’uso decisamente superiore rispetto ad un programma con un solo form, adesso lascio spazio alle vostre idee.

Author: DevGeek

Sono Gabriele Lobello, un ragazzino 13enne di Francavilla Fontana, una cittadina della provincia di Brindisi, e la mia passione è l’informatica (la programmazione in particolare)!
Conosco molto bene il linguaggio Gambas e il JavaScript (e sto studiando per arrivare allo stesso livello con Python).
Ho sviluppato un applicazione gratuita (www.meandiabetes.com) e utile alla corretta gestione del diabete (di tipo 1), disponibile su sistemi Android, GNU/Linux e Windows.
Scrivo articoli anche per il mio blog personale (devgeek.altervista.org)