Abilitare o disabilitare il tastierino numerico all’avvio



Sicuramente è capitato a tutti voi di avviare il sistema e di ritrovarvi il tastierino numerico (chiamato numlock) disabilitato sull’ambiente desktop, o stranamente abilitato quando i numeri si trovano sui tasti delle lettere, quindi andrebbe disabilitato.

Per questo ci viene in aiuto un programma chiamato numlockx, e lo troviamo nei repository di tutte le distro, compreso Debian Jessie, precedenti e successive.

Installiamolo quindi con il comando:

# apt-get install numlockx

adesso se abbiamo un ambiente desktop come MATE ad esempio, abbiamo il file di configurazione di mdm su cui costruire uno script, questo file è in: /etc/mdm/Init/Default

Modifichiamolo con nano, quindi digitiamo:

# nano /etc/mdm/Init/Default

e se vogliamo abilitare il tastierino numerico all’avvio, all’inizio del file, dopo le due righe di commenti, inseriamo questo codice:

if [ -x /usr/bin/numlockx ]; then
exec /usr/bin/numlockx on
fi

E salviamo il file

Se vogliamo disabilitarlo invece, il codice da inserire cambierà in questo modo:

if [ -x /usr/bin/numlockx ]; then
exec /usr/bin/numlockx off
fi

E se usiamo un Window Manager come dwm? Ricordate il file .xinitrc

Per abilitare il tastierino numerico andate nella home del vostro nome utente, nel mio caso /home/davenull aprite il file .xinitrc ed inserite questa voce prima di exec dwm quindi:

$ nano /home/davenull/.xinitrc

e prima di exec dwm inserite:

numlockx on &

Per disabilitare il tastierino numerico invece inserite:

numlockx off &



Leave a comment